10 ANNI DELLE CATTEDRE UNESCO DEL POLITECNICO DI MILANO

 SVILUPPO SOSTENIBILE E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE IL FOCUS DELLE ATTIVITÀ

Compiono 10 anni le due Cattedre UNESCO attive al Politecnico di Milano, entrambe fondate nel 2012: “Energy for Sustainable Development” e “Architectural Preservation and Planning in Wolrld Heritage Cities” sono i temi trattati.

La cattedra di “Energy for Sustainable Development” fa capo al Dipartimento di Energia ed è impegnata in numerose ricerche e progetti multidisciplinari e transnazionali; collabora con partner nei Paesi in via di sviluppo, in particolare in Africa, in un’ottica di condivisione delle conoscenze e di formazione su temi legati all'accesso all'energia e alle strategie per le energie sostenibili.

La cattedra di “Architectural Preservation and Planning in Wolrld Heritage Cities” ha sede presso il Polo Territoriale di Mantova e il suo obiettivo è quello di sviluppare attività innovative di educazione, ricerca e divulgazione nel campo della progettazione architettonica per le città che, proprio come Mantova, fanno parte della Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Il Programma “UNITWIN/UNESCO Chairs”, lanciato nel 1992, promuove la collaborazione internazionale interuniversitaria e l’organizzazione in rete per rilanciare le capacità istituzionali attraverso la condivisione di conoscenze e il lavoro collaborativo. Nel mondo sono attualmente attive oltre 850 cattedre UNESCO, di cui 42 basate in Italia.

YoutubeiTunes UInstagrramLinkedIn
Piazza Leonardo da Vinci 32, 20133 MilanoDove Siamo