SCUOLA DI
ARCHITETTURA URBANISTICA INGEGNERIA DELLE COSTRUZIONI
  • Home > 
  • Azioni 2 - Didattica Innovativa

Azioni 2 - Didattica Innovativa

PASSION IN ACTION | OLTRE IL PIANO DI STUDI, PER UNA FORMAZIONE CHE È ANCHE PASSIONE

"Passion in action" è il catalogo di attività didattiche a partecipazione libera che il Politecnico propone ai propri studenti, per favorire in loro lo sviluppo di competenze trasversali, di soft e social skills, e per incoraggiare/facilitare un arricchimento personalizzato del loro bagaglio personale, culturale e professionale.

Chi lo desidera può cogliere questa opportunità e scegliere quali attività frequentare, spaziando tra le diverse materie in base ai propri interessi e alle attitudini personali. Gli studenti che partecipano a "Passion in action" possono iscriversi a tutte le attività in catalogo, senza vincoli di vicinanza tematica rispetto al percorso di studio cui sono iscritti (fermi restando gli eventuali prerequisiti di accesso alle singole iniziative).  Il riconoscimento delle abilità acquisite avviene mediante menzione sul Diploma Supplement.

Azioni 2

Urban Landscape Recycle in Salento

L'iniziativa s'inquadra in una convenzione stipulata tra il Dipartimento Dastu del Politecnico di Milano e il Comune di Lecce. Le finalità di questa collaborazione sono di promuovere attività culturali e di ricerca, e progetti di reciproco interesse sull'area costiera adriatica del Comune di Lecce. In particolare l'iniziativa si integra con attività didattiche attivate presso il Politecnico nell’anno accademico 2018-2019 relative al laboratorio 052689 - BUILT ENVIRONMENT AND LANDSCAPE DESIGN STUDIO.

Il laboratorio  coinvolge esperienze, competenze e temi di discipline diverse che comprendono “Urban and territorial recycling”, “Environmental design” e “Recycle and landscape design”. 

Nello specifico il viaggio-studio sarà una occasione per esplorare e conoscere una serie di sviluppi urbani costieri abusivi situati lungo la costa adriatica lunga 20 chilometri nel Comune di Lecce. Tali insediamenti sono cresciuti tra gli anni '60 e '80 come satelliti di seconde case collegate ai centri urbani a pochi chilometri nell'entroterra. Questi rivelano oggi una serie di questioni critiche: la mancanza di servizi pubblici, l'intrinseca fragilità costruttiva e infrastrutturale e il degrado ambientale.  

L'obiettivo generale è di promuovere nuove riflessioni e strategie innovative in grado di ripensare/riformare questi insediamenti costieri abusivi del sud Italia.

Nello specifico:  

  • la realizzazione di un incontro tra gli studenti del Politecnico, l'assessore all’urbanistica Rita Miglietta del Comune di Lecce  e i rappresentanti locali di alcune Associazioni per dare inizio a uno scambio di conoscenze e di esperienze;
  • comprendere le condizioni di contesto, i limiti e i problemi legati alle trasformazioni avvenute senza autorizzazione e al declino di questo territorio e le possibilità per uno sviluppo/rilancio urbano e turistico qualificato;
  • le potenzialità di un processo culturale di scambio tra le Pubbliche Amministrazioni e l’Università (in coerenza con l’attenzione che il Politecnico sta dimostrando nei confronti della Terza missione).

Roma, l'Antico e le sue Rinascenze. Un viaggio di studio nella Roma antica, moderna e contemporanea.

Il viaggio di studio propone una serie di visite guidate ad alcuni monumenti-chiave della storia di Roma in età antica, moderna e contemporanea.

Le visite saranno condotte dal docente responsabile e da un team composto dai massimi esperti degli argomenti trattati. Sono previsti momenti di discussione e sedute dedicate al disegno dal vero e a riprese fotografiche e video.

Il programma include anche una sessione presso l’Accademia di San Luca, con una conferenza seguita da una discussione e dalla visita delle sale della Galleria e della collezione di disegni.

Agli studenti partecipanti sarà richiesto di presentare in sede di esame una relazione in forma di testo, immagini, riprese video, o in una combinazione di questi, secondo la scelta soggettiva di ciascuno studente.