SCUOLA DI
ARCHITETTURA URBANISTICA INGEGNERIA DELLE COSTRUZIONI

RI-FORMARE PERIFERIE | MILANO METROPOLITANA _ A.A. 2018/19

Presentazione

RI-FORMARE PERIFERIE | MILANO METROPOLITANA _ A.A. 2018/19

La questione delle periferie è un tema di ampio respiro, che investe Milano e molti ambiti della Città Metropolitana: la Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni (AUIC) da sempre luogo di elaborazione e sperimentazione progettuale sui temi della città – intende approfondire  traiettorie di ricerca e di esplorazione progettuale in grado di misurarsi con la complessità, articolazione e potenzialità degli ambiti più problematici e irrisolti delle periferie nel territorio metropolitano milanese.

Con l’obiettivo di proseguire e rinnovare l’esperienza di collaborazione già condotta tra il 2013 e il 2017 con il progetto “Ri-formare Milano. Progetti per aree ed edifici in stato di abbandono”, la Scuola AUIC propone un confronto su tali temi in collaborazione con le Amministrazioni del Comune e della Città metropolitana,  il Dipartimento DAStU, il Dipartimento ABC, Polisocial,  l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano, la Triennale di Milano, il Centro Sperimentale di Cinematografia - Sede Lombardia.  

Per il triennio accademico 2018-19, 2019-20, 2020-21 verrà proposta agli studenti e ai docenti una piattaforma di sperimentazione didattica innovativa finalizzata ad affrontare la questione delle periferie sul terreno del progetto e dell’approfondimento della ricerca  su tali contesti secondo un approccio multidisciplinare e integrato.

Laboratori e workshop dei Corsi di Studio triennali e magistrali, tesi di laurea e di dottorato, seminari internazionali (MIAW), Summer School, seminari tematici, programmi open source (MOOC), documentari, laboratori sperimentali e sul campo, potranno assumere come oggetto di studio e sperimentazione progettuale, alle diverse scale, gli ambiti articolati nelle seguenti categorie spaziali e funzionali:

- Quartieri di edilizia pubblica

- Aree di bordo tra città consolidata porosa e spazi aperti

- Spazi e corridoi verdi di rilevanza ecologica e paesaggistica

- Nodi infrastrutturali e connessioni

- Nuclei storici decentrati e rurali

- Centralità di quartiere

- Luoghi dell’abitare, delle nuove forme di produzione e spazi pubblici

- Luoghi identitari di margine

- Strutture commerciali dismesse o sottoutilizzate.

Nella cartografia allegata (“Ambiti di intervento a.a. 2018/19”) sono individuati le aree e gli spazi e corridoi verdi di Milano che potranno essere oggetto dei lavori didattici e di ricerca nel prossimo a.a. 2018/19, alle diverse scale. 

Per ciascun ambito di intervento è in corso di elaborazione una specifica scheda conoscitiva e di approfondimento che verrà messa a disposizione attraverso la piattaforma BeeP.

Al termine di ciascun semestre del triennio accademico 2018-2021 e per ciascuna delle categorie spaziali e funzionali proposte verranno selezionati i lavori migliori che saranno esposti e presentati in seminari pubblici presso l’Urban Center, la Galleria del Progetto della Scuola AUIC, la Triennale di Milano e in altri contesti di rilevanza metropolitana.

Il sito internet del progetto didattico (http://www.riformaremilano.polimi.it/) è in fase di aggiornamento, e sarà predisposta una pagina BeeP per condividere i materiali su ciascuno degli ambiti. 

A tutti i docenti della Scuola AUIC chiediamo dunque di comunicarci al più presto la vostra intenzione di aderire al progetto didattico inviando una mail a presidenza-auic@polimi.it,  in modo tale da potervi garantire l’accesso ai materiali.

RI-FORMARE PERIFERIE | MILANO METROPOLITANA


Comitato Scientifico 

 

Ilaria Valente, Gabriele Pasqui, Francesca Cognetti, Filippo Orsini, Laura Pogliani

(Politecnico di Milano – Scuola AUIC - DAStU)

Simona Collarini, Anna Prat

(Comune di Milano)

Isabella Susi Botto

(Città metropolitana di Milano)

Paolo Mazzoleni, Corinna Morandi

(Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano)

Stefano Boeri

(Triennale di Milano)

Bartolomeo Corsini, Maurizio Nichetti 

(Centro Sperimentale di Cinematografia - Sede Lombardia)

Coordinamento tecnico 

Laura Pogliani, Filippo Orsini, Elena Fontanella

(Politecnico di Milano – Scuola AUIC - DAStU)

Francesca Cognetti, Ida Castelnuovo

(Politecnico di Milano, Polisocial)

Daniela Giannoccaro

(Politecnico di Milano, MaudLab)

con:

Gaia Meacci, Filippo Oppimitti, Jessika Ronchi

(tirocinio post-laurea, Politecnico di Milano)

 

http://www.riformaremilano.polimi.it/?page_id=2858